LA MOSCHETA
Ci trovi anche su
facebook Twitter
Instagram youtube
FITA
Adattamento
e Regia:
Daniele Marchesini

Personaggi - Interpreti

Lenny/Mirtilla - Andrea Bordoni
Harriett - Erna Corsi
Deedee - Daniela Gonzati
Gus - Dino Casagrande

Scenografia - Attolino Cavicchini
Tecnico luci e fonico - Francesco Riso
Costumi - La Moscheta

NESSUNO E'PERFETTO

Commedia in due atti di Simon Williams

Traduzione di Sergio Jacquier

Regia di Daniele Marchesini

Che fareste se vi trovaste nei panni di Lenny, un malinconico statistico di mezza età, inibito e solitario, se come lui scriveste romanzi sentimentali e uno di questi piacesse tanto ad una bella editrice che però pubblica solo libri di autrici donne, perché a ciò la obbligano le norme di un concorso? Che fareste se doveste fare i conti con l'aggravante che la vostra vita e il vostro bilancio sono inguaiati dal peso dei costi dei vostri conviventi familiari: una figlia pestifera ma simpaticissima, un vecchio padre, allegro e pazzoide, che si mette di continuo nei pasticci con le donne, nonostante la sua età e che non accetta di andare alla casa di riposo per anziani, come Lenny desidererebbe? Forse fareste come lui, che decide di farsi pubblicare il romanzo, firmandolo con uno pseudonimo femminile? Ma se poi la tenace e dinamica editrice Harriet, affascinata da una scrittrice così brava, volesse conoscerla di persona, anche per farle firmare un contratto, previa offerta di un generoso anticipo? Allora sì che sareste nei guai, come lo è infatti Lenny che, per non perdere i soldi dell' anticipo, riceve Harriet vestito da donna. Ad ingarbugliare ancora di più le acque succede l'inevitabile in una commedia brillante che si rispetti: i due si innamorano l'uno dell'altra. Anzi no: lui si innamora di lei ma anche lei si innamora di lei. Anzi no. Lei si innamora di lui che però non è lui ma lei. Insomma un caos. Come se la sbrigheranno?

Note di regia Nessuno è perfetto! ...ovviamente, ma l'autore affida all'imperfezione la possibilità dell'incontro fra i due sessi, all'interno dell'eterna battaglia che li attrae e li respinge. E l'imperfezione in questo caso riguarda proprio il modo con il quale si miscela, vive e si manifesta il maschile e il femminile di ognuno di noi, al di là o dentro le differenze genetiche. Una situazione teatrale molto intrigante e tutta giocata sul paradosso comico. Ma dietro la struttura della commedia leggera e divertente, una riflessione non banale, in un'epoca dove la società sembra affidare i propri modelli ai mezzi di comunicazione, sulla difficoltà della comunicazione stessa fra gli esseri umani; a meno che, sembra suggerire l'autore, si viva l'imperfezione e la diversità non come un limite, ma come una ricchezza: un'occasione per l'incontro e per una comunicazione profonda.

nessuno1 nessuno2 nessuno3 nessuno4
COMPAGNIA TEATRALE LA MOSCHETA - Via C. Battisti 24/B 37030 Colognola ai Colli (VR) - Tel. 335 6361170 - Fax. 045 6171616 - P.IVA 01853320230 - DIREZIONE ORGANIZZATIVA: Daniele Marchesini
Informativa uso cookie